Alghero Rossi – Catalunya Gialli > 0 – 1

Sesta giornata del girone di andata caratterizzata dallo scontro al vertice tra l’Alghero Rossi e il Catalunya Gialli quest’oggi per la prima volta con la divisa rossonera e privi di Gabriel Lodi Rizzini assente per problemi fisici.
Il risultato finale vede vittoriosa la squadra di Mirko Sanna che sbanca il “Pino Cuccureddu” con il punteggio di 1 a 0 con il più con il più classico dei gol dell’ex che porta appunto la firma di Andrea Testoni che visti i recenti trascorsi si limita ad una esultanza composta. Al cuore non si comanda!

Per la cronaca si sono affrontate due squadre che non vogliono concedere il campo all’avversario e a sprazzi provano a organizzare il gioco di squadra spesso spezzato dall’aggressività del centrocampo.

Il primo tempo scivola via con il Mister del Catalunya attento sia alla partita che alla girandola delle sostituzioni al contrario del collega seduto sulla panchina opposta che ha presentato una squadra a ranghi ridotti.

Non si evincono conclusioni degne di cronaca ad eccezione di una punizione di Antonio Fois che sfiora l’incrocio dei pali e un tiro da fuori area dell’Alghero che trova un ottima risposta di Daniele Sanna.

Nel secondo tempo il Catalunya si scuote di dosso un pò di timidezza iniziale e trova un po’ di coraggio che lo porta al vantaggio con un incursione di Andrea Testoni che batte il suo ex compagno di squadra Luca Cuccureddu.

Come detto in precedenza timida esultanza in rispetto degli ex compagno di squadra. Bravo e professionale. L’Alghero colpita nell’orgoglio cerca di agganciare il risultato ma riesce ad avvicinarsi alla porta avversaria grazie alle ripetute punizioni che gli vengono concesse.

I minuti passano e si arriva al fischio finale con un esultanza liberatoria del Catalunya che porta a casa una vittoria tutto sommato meritata che li proietta verso la testa della classifica. La partita continua con il terzo tempo di tutti i genitori che festeggiano nel chioschetto adiacente al bar in un clima amichevole.

Catalunya Gialli: Sanna Daniele, Ponziani Alessandro, Federico Serra, Meloni Mattia, Fois Antonio, Bigi Antonio, Langella Gabrielle, Cossu Gianluca, Secondo Cristiano, Testoni Andrea, Masia Nicolò